Le rampe del Subasio

Questi 37Km hanno un livello di difficoltà medio/alto (M/D), soprattutto per quanto riguarda i primi 6 Km fino a Collepino. La seconda parte del percorso si semplifica, grazie alle numerose discese e pianure. Il paesaggio, bello e panoramico con interessanti aspetti vegetazionali; dall’olivo (300-750 mt.) fino ad arrivare alle formazioni boscose di querceti, caprino nero e faggi. Per quanto riguarda le specie floristiche tra le più conosciute troviamo: la viola, la geneziana, il gelsomino, la ginestra ed il ribes. Anche la fauna è ricca ed importante: istrice, lepre, cane lupo, coturnice, cuculo e upupa.

DistanzaPartenza/ArrivoDifficoltàFondo stradaleDislivello
34,5 kmAssisi o SpelloDifficileSterrato1100 m

Da non perdere

Spello: tutto il centro storico con splendidi scorci di urbanistica romana e medioevale. In particolare la porta consolare, la porta urbica, la porta Venere con le torri di Properzio, l’Arco di Augusto, la porta dell’Arce, la chiesa di Santa Maria Maggiore (con affreschi del Pinturicchio e del Perugino), la chiesa di Sant’ Andrea (con opere del Pinturicchio), il palazzo comunale vecchio, Palazzo Urbani e la cinta muraria.
Nei dintorni da ammirare ci sono: la chiesa di San Claudio (XII sec.), l’anfiteatro romano, Villa Fidelia, i borghi medioevali di Collepino e San Giovanni.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.